KDE4 effect, Google-earth 7 tips und conky tansparent

I recenti aggiornamenti mi hanno spinto al kernel 3.11-6 e visto che si prova mettiamo i driver Nvidia che sono alla versione 331.17 beta.

Nessun problema nell’installazione dato che ho seguito i passi illustrati in questo articolo (link), ma noto qualche problema con gli effetti di KDE4.

Non ricordo bene da quanto tempo , non uso molto gli effetti , ma lo scorrimento delle finestre in modo circolare e altre opzioni che avevo impostato agli albori non sono più funzionanti.

Alcuni difetti in google-earth (mondo nero) che non uso da tempo , ma una volta andava bene come descritto QUI e facendo attenzione anche ad alcune note nei commenti di questo articolo .

Al tutto andiamo ad aggiungere conky che ormai uso spesso sopratutto quando mi trovo con Openbox e che ultimamente ha raggiunto una configurazione migliore di Superkaramba, così che voglio renderlo trasparente per poter usare la stessa configurazione in KDE4 , ma qualcosa non funzica.

Questo è circa quanto seguirà.

  • maledetto google-earth

Qui pare che le cose si cambino da sole , lo uso poco e dopo un mese senza far nulla scopro che non va.

Nessun crash ma il globo appare completamente nero con alcune linee gialle , no texture.

Cippa killù, e si può notare nell’immagine come sono ora le impostazioni, è bastato togliere la spunta dalla compressione in texture colors e tutto è tornato come deve essere.

 

  • Gli effetti di KDE4 fanno i capricci

Di smanettamenti con driver e kernel ne sono passati , ma mi trovavo con alcune carenza sugli effetti che hanno sempre funzionato.

Non ricordo da quanto, forse anche un mese o più, non ci faccio molto caso se non mi manca la trasparenza in superkaramba o nella barra inferiore non mi accorgo se qualcosa va storto.

Tempo fa ricordo di aver inserito tra gli effetti lo scambio circolare delle finstre aperte che ora non funziona, come pure il movimento con effetto cubo quando faccio scorrere i desktop.

Ebbene non so come ma anche questa volta c’è un’opzione nelle impostazioni che si è modificata senza che io ne sapessi nulla ,( scagliola docet) mi è bastato ravanare un attimo nelle impostazioni e dopo alcune prove ho trovato quanto :

Il tipo di composizione era passato da OpenGL a Xrender senza che io me ne fossi accorto, ripristinata l’opzione è tornato tutto a posto.

  • Conky rulleZ

Con conky ci siamo trovati con una configurazione che sul portatile avevo ottimizzato per le mie esigenze.

All’interno tutto quanto volevo sapere , dalla CPU alla rete , passando tra temperature e frequnze, senza tralasciare la batteria e il suo stato (di salute pessimo).

Passando un pò di tempo tra guide e qualche sana scopiazzata questo il mio file di conky :

Download “mm_conky_7a_transparent” mm_conky_7a.tar.gz – Scaricato 98 volte – 7 KB

La parte utilizzata per KDE4 è :

#uncomment for KDE4 trasparent
background no
own_window yes
own_window_type normal
own_window_argb_visual true
own_window_transparent yes
own_window_hints undecorated,below,sticky,skip_taskbar,skip_pager

Mentre per Openbox è :

#uncomment for Openbox transparent
own_window_type normal
own_window_argb_visual true
own_window_transparent yes
own_window_hints undecorate,sticky,skip_taskbar,skip_pager,below

Il resto del file di configurazione resta invariato, i due file vanno salvati nella propria /home/.conky , ma del file conkyrc_7aa ne va salvata una copia rinominandola a piacere.

In questo modo si potra eseguire una versione con Openbox e l’altra con KDE4 lasciando invariato il file lua.

Per l’esecuzione il comando esempio è :

conky -c ~/.conky/conkyrc_7aa

Qui il risultato su Openbox

Qui la stessa configurazione ma con le righe per la trasparenza su KDE4 alterate

😉

more cips, no ciops

Rispondi