Niente Natale per barabba

Odio da sempre il buonismo indotto delle feste natalizie.

Odio la chiesa e i finti cristiani  che si scambiano un finto segno di pace.

Odio i preti pedofili che Vlad III l’ impalatore avrebbe voluto conoscere di persona.

Ed è per questi e altri motivi che quest’ anno il mio presepe avrà un’ occhio di riguardo per l’ attualità.

Please don’t say me : Buon Natale

Il presepe del 2011 è un presepe mezzo vuoto.

Mancano le pecore e il pastore.

I Re Magi hanno dato forfait.

I pochi elementi  rimasti non stanno messi tanto bene.

Con uno sguardo rivolto all’ attualità il nostro presepe oggi sarebbe circa così.

Inutile negare la realtà.

 

Di buono il 2011 ha che sarà ricordato come un’ anno meno peggio del 2012

don’t be sad

 

NOTE : il video è stato realizzato con software libero , GIMP,Imagination e avidemux all rolled in a Debian GNU/Linux Wheezy-amd64

Una risposta a “Niente Natale per barabba”

  1. Ammazza!
    Ma quanto è diventata cozza la Madonna … me la ricordavo un poco diversa 🙁

    Visto che Natale è ormai archiviato ti auguro un buon 2012, così … nella speranza di farti almeno un poco incazzare 😀

    E non dimentichiamoci dell’ormai bistrattata Befana …

    Ma per fortuna arrivano i Maya, tutto ciò sta per finire … 21 dicembre 2012 e niente più buon compleanno a Gesù.

    Ciao 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*