“Sparare per la pace è come trombare per la verginità”
Icona RSS Icona home
  • Terminale trasparente sullo sfondo – Openbox

    Pubblicato il ottobre 3rd, 2012 Erode 2 commenti

    Oramai le sto provando tutte , e mentre ero alla ricerca di come perfezionare openbox ne ho trovata una che mi piace.

    Metto un bel terminale che appare come fuso sullo sfondo , nessuna scrollbar , nessuna possibilità di muovere la finestra e la trasparenza che fa sembrare il terminale come parte del wallpaper.

    Ho tratto l’ ispirazione dal wiki di Arch , e come terminale ho usato urxvt (rxvt-unicode per gli amici).

    L’ effetto è piacevole ,  e l ‘operazione non richiede particolari difficoltà.

    passiamo ora alle operazioni da compiere.

    Prosegui la lettura »

  • Eseguire script all’uscita di Openbox

    Pubblicato il settembre 24th, 2012 Erode 2 commenti

    Un pò per necessità e un pò per fare delle prove ho installato Openbox (guida) come alternativa a KDE4 su tutte le mie macchine.

    Però mancava ancora qualcosa perchè tutto fosse come volevo io, mi mancava l’esecuzioni di alcuni script e comandi che in KDE4 avevo inserito al logout .

    In KDE4 si può inserire quel che serve attraverso il pannello di controllo , e la scheda avvio e spegnimento con una comoda gui oppure inserire nella propria home nel percorso /.kde/shutdown/ quel che si vuole.

     

    Prosegui la lettura »

  • mm openbox conky experience

    Pubblicato il luglio 3rd, 2012 Erode 2 commenti

     EDIT 12-09-2012

    I seguenti appunti sono stati inseriti in una guida : http://guide.debianizzati.org/index.php/Openbox 

    ______________________________________________________________________________

    Da qualche tempo ho preso in considerazione l’uso di openbox come sostituto a KDE4, ho cominciato con il portatile (Intel centrino duo 1,83Ghz) perchè quando viene usato a batteria ha consumi ridotti e ora che mi piace lo sto provando anche su altri PC.

    Su installazioni dove era già presente KDE mi sono appoggiato alle diverse applicazioni già in dotazione, mentre su PC vergini mi sono un po’ adattato andando alla ricerca di applicazioni alternative perchè le dipendenze che legano KDE implicano installazioni corpose.

    Come esperienza è stata positiva, una volta capito come e dove modificare, le personalizzazioni ottenibili permettono di gustarsi il tempo dedicato al tuning.

     

    installare openbox richiede poco spazio e poco tempo.

    #aptitude install openbox obmenu obconf

    Dopo un fresh install al primo avvio l’ambiente che ci appare è un po’ sconfortante, tutto grigio senza dock o altre amenità, e per questo occorre intervenire per personalizzarsi il desktop.

    Prosegui la lettura »