Raspbian from wheezy to jessie

Tengo dal lontano 2012 la stessa installazione di Raspbian sul mio raspberryPI, per ora non ho mai avuto problemi e (* a parte qualche incidente) usata come torrent station 24/24-7/7 funziona ancora benissimo.

Unico accesso via SSH con qualche precauzione che per ora si è dimostrata sicura,all’origine si basava sulla wheezy in testing poi con il tempo è diventata stable ed ora visto il desiderio dicercarsi qualche rogna ho deciso che era ora di tornare alle origini : Jessie testing.

Mi lancio così, e assieme al mio compare (il ciuho) partiamo nella ricerca di qualche info per poi procedere con l’upgrade.

2mattinell’immagine un particolare del percorso affrontato

Partiamo con un link molto interessante : jessie added to main raspbian archive

Leggi tutto “Raspbian from wheezy to jessie”

RAI revenge on iceweasel 28

A volte il solo parlar di libertà par render liberi, ma non è così.

I continui cambiamenti al portale RAI rendono spesso e frequentemente non utilizzabile l’addon per utenti linux RAIsmth.

Qualcuno ha pensato che passare da silverlight a flash possa essere una miglioria, ricordo a costui che l’agricoltura è sempre in cerca di personaggi con queste caratterisctiche.

Fatto sta che così com’è il portale non è utilizzabile, e al povero e sfortunato utente GNU/Linux non rimane molto da fare, ma non tutto è dato perso.

Alcuni ritocchi ad una vecchia versione rendono in modo instabile ancora qualche piacere a chi non vuole mollare, così nasce :

Download “RAI_view Revenge 0.1” RaiView-revenge.xpi_.zip – Scaricato 248 volte – 35 KB

edit 29.03.2014 : js fix (forse potrebbe risolverre qualche errore, o forse no)

Download “Rai-view Revenge 0.2” RaiView-revenge_02.zip – Scaricato 243 volte – 35 KB

suk52

Testato su iceweasel 28 in Debian jessie.

Leggi tutto “RAI revenge on iceweasel 28”

Peer Guardian Linux 2.2.4 in Raspbian / Debian

PeerGuardian è un’applicazione per la privacy orientata ad essere usata come firewall, blocca le connessioni da e verso l’ host specificate in enormi blocklist (migliaia o milioni di intervalli di indirizzi IP), il programma è disponibile per diverse piattaforme ma ci soffermeremo sulla versione GNU/Linux per Debian e la derivata Raspbian (per Raspberry PI).

 

PeerGuardian Linux:
Da questo momento abbrevieremo il nome a pgl.

Uno strumento molto potente, è possibile avviarlo al boot oppure menualmente, possiede una GUI (pglgui), all’installazione ha già alcune blocklist preconfigurate che  si possono modificare ( attenzione perché alcune liste non bloccano solo IP indesiderati)

Trattiamo ora le due possibili soluzione per installare pgl alla versione attuale 2.2.4

WARNING: pgl may block your complete network/internet access!

Leggi tutto “Peer Guardian Linux 2.2.4 in Raspbian / Debian”

Chi controlla il mio disco ?

Ogni tanto all’accensione del PC trovo l’avvio rallentato dall’operazione del controllo del disco, in modo più specifico di una o più partizioni.

Usando diverse macchine l’ordine dei controlli è random (casuale) però ho notato che non tutte le macchine si comportano allo stesso modo.

Allora mi sono messo a indagare ( sempre restando in superficie e senza mai approfondire )e ho trovato alcuni strumenti per verificare ogni quanto avviene il controllo automatico dopo l’avvio e come modificarlo.

tune2fs & dumpe2fs ci daranno una mano con ext2,3 e 4 ma attenzione a quello che fate, i comandi possono trasformare le vostre partizioni in puppa.

 

Leggi tutto “Chi controlla il mio disco ?”

Da screen a tmux

Da quando ho cominciato a lavorare a distanza sulle mie macchine usando SSH ho trovato una piccola mancanza.

Non parlo del server grafico X, ma della possibilità di avere a disposizione più terminali per poter lavorare.

Da questa mia necessità di poter avere un multiplatore di terminale per poter lavorare è partita una ricerca che ha subito trovato in screen un valido aiuto.

Con il tempo ho poi scoperto tmux che mi offriva le stesse funzioni, a suo vantaggio c’è il fatto che viene mantenuto più aggiornato mentre per screen lo sviluppo pare fermo da diverso tempo.

Per le mie esigenze anche screen andava bene, il mio uso è molto semplice e non ho riscontrato bug che in alcui casi hanno portato molti utenti a passare a tmux.

I programmi di cui sopra accennato offrono molte possibilità in più di quello che mi serve , ma vediamo ora come ho configurato entrambe.

 

Leggi tutto “Da screen a tmux”