Edu-barabbian versione beta 1.0

Dopo aver creato la barabbian , ho proseguito il progetto distro per trashlab con una nuova evoluzione che era nella road-map.

Nasce la Edu-barabbian versione 1.1 , non per gloria personale ma per fornire un sistema operativo da inserire in ambiente scolastico .

ATTENZIONE : versione aggiornata a Debian4Childens beta 1.1

Ora disponibile per un download rapido :

  • [Download non trovato]
  • [Download non trovato]

Dai test eseguiti fin’ora , il sistema richiede alcuni requisiti minimi .

Requisiti minimi

  • P3 600 Mhz
  • 256 Mb di RAM
  • Scheda video 12 Mb
  • HD da 6.5 Gb

Operazioni post-install

  • aggiungere nel menuK o sul desktop il collegamento a Oo4kids in italiano (very thank’s xtow) che si trova in /usr/share/Oo4kids0.51/program/soffice.bin
  • impostare dal pannello di controllo la testiera italiana
  • cambiare sfondo , con l’unico presente nella lista

Tra i difetti riscontrati , c’è il DHCP presente che rallenta l’avvio alla ricerca della rete.

Attendo feedback per migliorarla .

Anche la barabbian trash-edition versione beta 1.1 ha un nuovo link super veloce

  • [Download non trovato]
  • [Download non trovato]
  • [Download non trovato]

Grazie a questi nuovi link che si appoggiano a dropbox , potrete scaricare a tutta velocità e ottenere la distro in pochi minuti .

Dalle prove eseguite con entrambe le distribuzioni , su macchine virtuali hostate da PC moderni , non ho riscontrato alcun problema , ed è anche possibile usare la distro in versione liveCD con piacere.

Resta invece lento l’utilizzo in live su macchine non recenti , dove influisce particolarmente la velocità di trasmissione dati , ovvero la velocità dell’Hard Disk e del lettore CD rom che a volte non è dei più veloci.

Su un P3 , ho impiegato dai 20 ai 25 minuti per installare , e provando successivamente a installare anche LXDE per verificare se le prestazioni aumentavano , ho notato che non era colpa del DE , ma i limiti della macchina che si imponevano .

Sperando che il progetto intrapreso sia di vostro gradimento , dopo questa penso di aver finito e smetterò di fare nuove distro.

Ora non resta che ottimizzare il lavoro fin’ora svolto.

Happy Debian a tutti voi !

Rispondi