RAI revenge on iceweasel 28

A volte il solo parlar di libertà par render liberi, ma non è così.

I continui cambiamenti al portale RAI rendono spesso e frequentemente non utilizzabile l’addon per utenti linux RAIsmth.

Qualcuno ha pensato che passare da silverlight a flash possa essere una miglioria, ricordo a costui che l’agricoltura è sempre in cerca di personaggi con queste caratterisctiche.

Fatto sta che così com’è il portale non è utilizzabile, e al povero e sfortunato utente GNU/Linux non rimane molto da fare, ma non tutto è dato perso.

Alcuni ritocchi ad una vecchia versione rendono in modo instabile ancora qualche piacere a chi non vuole mollare, così nasce :

Download “RAI_view Revenge 0.1” RaiView-revenge.xpi_.zip – Scaricato 243 volte – 35 KB

edit 29.03.2014 : js fix (forse potrebbe risolverre qualche errore, o forse no)

Download “Rai-view Revenge 0.2” RaiView-revenge_02.zip – Scaricato 240 volte – 35 KB

suk52

Testato su iceweasel 28 in Debian jessie.

Ci sono alcuni problemi nell’esecuzione di alcuni video e a volte si rende necessario ricaricare la pagina o riavviare il browser, questa è una versione indipendente che non offre alcun tipo di supporto o assitenza, ma se volete potete provare a scrivre i vostri problemi.

Riguardo la scelta pessima di flash come player per le dirette RAI, c’è da tenere in considerazione un piccolo particolare che per chi detiene ancora un rottame di PC in casa, non è di poco conto.

Su un vecchio Atlhon XP3000 che seppur vecchio riesce ancora a svolgere il suo sporco lavoro, il player di FLash non funziona.

Alcune recenti limitazioni classificano questo processore nella famiglia dei non compatibili,

# apt-cache policy flashplugin-nonfree
 flashplugin-nonfree:
   Installed: (none)
   Candidate: 1:3.4
   Version table:
      1:3.4 0
         990 http://ftp.ch.debian.org/debian/ jessie/contrib i386 Packages
         200 http://ftp.ch.debian.org/debian/ sid/contrib i386 Packages

Provando a installare la sopra citata versione si ottiene un’avvertimento :

Version 11.2.202.341 needs sse2 and this system doesn't have that.

una breve ricerca porta qui , http://en.wikipedia.org/wiki/SSE2 oppure :

# cat /proc/cpuinfo
 processor : 0
 vendor_id : AuthenticAMD
 cpu family : 6
 model : 10
 model name : AMD Athlon(tm) XP 3000+
 stepping : 0
 cpu MHz : 2162.687
 cache size : 512 KB
 fdiv_bug : no
 f00f_bug : no
 coma_bug : no
 fpu : yes
 fpu_exception : yes
 cpuid level : 1
 wp : yes
 flags : fpu vme de pse tsc msr pae mce cx8 apic sep mtrr pge mca cmov pat pse36 mmx fxsr sse syscall mmxext 3dnowext 3dnow
 bogomips : 4325.37
 clflush size : 32
 cache_alignment : 32
 address sizes : 34 bits physical, 32 bits virtual
 power management: ts

Adesso che sappiamo di avere tra le mani un catorcio facciamocene una ragione.

🙁

Chiunque volesse provare questa versione dell’addon la può scaricare liberamente e lo spazio dei commenti accogliera le vostre esperienze, astenersi perditempo (please)

Pare esista un’altra alternativa che non ho provato per la mancanza di yad , si chiama Rai-Mobile, che è un semplice script scritto in zenity / Yad, ma l’allergia a *ntu e ppa non mi permette di andare oltre nelle prove.

Volendo per i più curiosi lascio un link di dubbia utilità : http://archive.org/web/web.php  giusto per chi si vuole fare un giro nel passato, un’ archivio del web.

2 risposte a “RAI revenge on iceweasel 28”

  1. Usando la versione vecchia del plugin non sse2 dal sito adobe dovrebbe andare.
    Almeno 6 mesi fa era così.

  2. Con una vecchia versione di flash va un po a scatti, o almeno così ha fatto sul mio vecchio PC.
    Resta che con il solo flash player non mi pare si possa andare oltre la diretta, rai ondemand e i VOD non sembrano accessibili.

    Sei ciofane, non ti accontentare e cerca di meglio. 😉

Rispondi