Problematic daemon status: 4 could not access PID file for moblock … failed!

Azzipicchia, erano circa due settimane che non avviavo moblock senza problemi e proprio oggi scopro che non parte più.

Problematic daemon status: 4
could not access PID file for moblock ... failed!

Mi muovo alla ricerca nel web e scopro che all’ orizzonte compare un’ altra applicazione che fa lo stesso lavoro : peer guardian linux !

Una vecchia conoscenza dato che la usavo con piacere su winXP, così mi lancio nelle prove e dopo aver rimosso moblock, blockcontrol e mobloquer installo  :

#aptitude install pgld pglcmd pgl-gui

ma anche qui la sorte mi nega un destino glorioso, solito errore.

 

torno sui miei passi e mi metto alla ricerca della soluzione che non tarda molto ad arrivare.

Trovo nel forum di supporto a pgl (peer guardian linux) un topic intertessante (LINK) dove si accusa il nuovo LSB init.

Controllo la versione in uso

# dpkg -l lsb-base
Desired=Unknown/Install/Remove/Purge/Hold
| Status=Not/Inst/Conf-files/Unpacked/halF-conf/Half-inst/trig-aWait/Trig-pend
|/ Err?=(none)/Reinst-required (Status,Err: uppercase=bad)
||/ Nome                                     Versione                                 Descrizione
+++-========================================-========================================-=================================================
ii  lsb-base                                 3.2+Debian31                             Linux Standard Base 3.2 init script functionality

e inserisco in /etc/blockcontrol/blockcontrol.conf la linea

LSB="3.2+Debian31"

et volià , tento un riavvio e tutto torna a posto.

Ora per chi usa moblock o pgl non ci sono più barriere alla sicurezza.

 

Seguo con interesse lo sviluppo di questa applicazione e se il futuro porterà a pgl sarò pronto a migrare, per ora resto perchè affezionato a blockcontrol

 

more secure = more happy

Una risposta a “Problematic daemon status: 4 could not access PID file for moblock … failed!”

Rispondi