Test VLC 1.1 in Debian Squeeze

Mosso da curiosità ho voluto provare questa nuova versione di VLC , la 1.1 .

Sono stato attratto dalla possibilità di utilizzare alcune estensioni lua come ne potete trovare a questo link .

Per poterlo provare sulla mia Debian ho preferito non installarlo , ma solo avere l’eseguibile statico , per non inquinare il mio sistema .

In attesa che entri nelle repository di debian , non ci resta che provare le nightly builds , disponibili per tutti i sistemi operativi (win , mac e linux) .

Le operazioni da compiere sono semplici e a seconda delle prestazioni del vostro PC , possono anche essere brevi .

  • Cominciamo con lo scaricare dal sito VLC media player nightly builds la nostra versione nel formato più aggiornato , considerando che gli aggiornamenti sono giornalieri .

Attenzione : a volte troverete alcune cartelle vuote nella ricerca , cercate qualche giorno prima .

  • Dopo aver salvato il file compresso .tar.bz2 , scompattiamolo .
  • Spostiamoci nella directory appena generata e come utente eseguiamo il comando
$ ./configure

Attenzione : potrebbero verificarsi diversi errori nella compilazione , causati dalla mancanza di librerie -dev , prendete nota del nome del pacchetto mancante , installatelo e ripetete l’operazione .

  • Se la compilazione è andata a buon fine , ora  siete pronti a creare l’eseguibile , sempre da utente :
$ make
  • Al termine dell’operazione spostiamoci nella directory /bin ed eseguiamo il comando
$vlc-static

A questo punto VLC vi comparirà nella sua nuova veste , se volete potete creare un collegamento al menu o dove volete , puntanto all’eseguibile appena creato .

/home/user/vlc/bin/vlc-static

I plugins lua che trovate , a meno che non abbiano disposizioni chiare indicate , dovrebbero essere messi nella directory :

/home/user/vlc/share/lua/sd

Speriamo negli sviluppi di nuovi e interessanti plugins tra cui segnalo questo che è molto interessante .

by barabba

4 risposte a “Test VLC 1.1 in Debian Squeeze”

  1. Rai streaming playlist 0.01 => http://pastebin.com/Ruv8NnR1
    (questo script ha una funzione diversa rispetto all’altro script rai e va nella cartella lua/playlist, se non vi funziona usate una nightly build più recente)

    PS: Non è corretto dire che tutti gli script lua, dove non è specificato, vanno nella cartella /lua/sd (e si vede l’errore anche negli screenshot) perché ogni script va nella posizione corretta altrimenti non funzionerà.

    PS2: Inoltre tutti i file che scarichi da http://jpeg.dinauz.org/VideoLAN/patches/extensions/share/lua/extensions/ vanno nella cartella lua/extensions (se non c’è già va creata)

Rispondi