Ecosia , il motore di ricerca che aiuta l’ambiente

Vorrei parlarvi di Ecosia , un nuovo motore di ricerca che promette di devolvere l’80% dei ricavati da publicità per salvare la foresta .

Tempo fà ci aveva già provato Ecocho , ma problemi legati all’uso di google avevano interroto la collaborazione .

httpv://www.youtube.com/watch?v=3N5PqNMUvcE

Non vorrei però soffermarmi sul progetto in sè  , spero solamente che facciano quanto promesso , e dato che mentre si effettuano ricerche c’è chi ci guadagna , se gli introiti vanno per un buon fine penso sia bene.

Voglio illustrarvi come usare Ecosia con i browser che non sono ancora supportati come : iceweasel e Opera per Debian.

Iceweasel

Per installare Ecosia su iceweasel , sono ricorso a un trucco che già avevo usato in passato per installare cooliris .

Si rende necessario installare Firefox , e se volete farlo rapidamente come ho fatto io , scaricate il .tar.gz e lo scompattate in una cartella (firefox) nella vostra /home/utente/.

Vi basterà eseguire firefox , e noterete subito che avrà oltre al segnalibri di iceweasel , tutti i plugin installati .

Ora non vi resta che andare alla pagina di Ecosia per l’installazione (http://ecosia.org/install.php) e seguire il LINK .

————————————-

Se non volete usare Firefox , aprendo il LINK direttamentre con iceweasel , il plugin si installerà senza problemi 🙂 .

————————————-

Se tutto è andato bene ( e perchè non dovrebbe ? ) terminate Firefox ed eseguite Iceweasel , vi dovrebbe comparire così :

Nella parte destra della barra inferiore avrete i dati aggiornati di come sta lavorando Ecosia !

Opera

Per opera il lavoro è un pò più complicato , perchè non è presente un plugin installabile , ma occorre settare manualmente i parametri .

Andate in strumenti> preferenze > ricerche > aggiungi

inserite :

  • nome  =  ecosia.org
  • indirizzo  =  http://ecosia.org//search.php?q=%s&meta=normal

Se volete selezionate se usarlo come preferito .

Note su Ecosia

http://ecosia.org/about.php

Ecosia è un sito web indipendente e senza scopo di lucro. Almeno l’80% dei guadagni ricavati dalle ricerche va a un programma di protezione della foresta pluviale del WWF che utilizza questo denaro per la protezione sostenibile delle foreste pluviali.
Contattare Ecosia

Commenti utente Inviare domande e commenti a questione@ecosia.org. Risponderemo solo a domande che non sono ancora presenti nella sezione FAQ.

Segnalare un errore Se trovi un errore sul sito di Ecosia, invia una descrizione a webmaster@ecosia.org. Scrivi l’email in inglese, se possibile. Aggiungi anche una schermata della pagina e fornisci informazioni sul sistema che stai utilizzando (sistema operativo, browser, ecc).

Addetto stampa
Italia
Alessandra Festa
alessandra.festa@ecosia.org
+39 3288718631

Indirizzo Ecosia.ORG
Berliner Chaussee 50
06886 Wittenberg
Germania
Informativa sulla privacy

Ecosia aiuta a proteggere la tua privacy cancellando tutti i dati nell’arco di 48 ore. Inoltre non analizziamo le ricerche e non vendiamo tue informazioni. Fare clic qui per vedere l’informativa sulla privacy completa di Ecosia.

Per maggiori informazioni consultate le FAQ a questo LINK

Green Power for Debian

4 risposte a “Ecosia , il motore di ricerca che aiuta l’ambiente”

  1. Ciao 🙂 !

    Hai esperienza con il web browser? A me ha lasciato molto perplesso: dopo un paio di prove, ecosia è un’aspirapolvere di pubblicità. Alcuni banali esempi:

    – ricerca “ciao” ecosia/google -> http://ecosia.org/search.php?q=ciao&meta=normal&images=no&Web.Offset=0&Web.Count=10&addon=ok / http://www.google.com/search?q=ciao&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:en-US:unofficial&client=iceweasel-a

    – ricerca “leucemia” ecosia / google -> http://ecosia.org/search.php?q=leucemia&addon=firefox / http://ecosia.org/search.php?q=leucemia&addon=firefox

    che con leucemia arrivino solo libri e medicamenti…

    … in conclusione, forse sbaglierò ma nonostante la buona causa, ecosia mi sembra ancora più invadente di google…

  2. Delle potenzialità ridotte nei confronti di google , ne ero già a conoscenza .
    Per ora lo uso solo per il fine del progetto , ovvero dare fondi al WWF (sempre che finiscano lì ? ).

    Per ora lo tengo come motore di ricerca predefinito , ma non come unico .

    Per la pubblicità , mi affido ai vari filtri di iceweasel (firefox), che addomesticati a dovere fanno il loro sporco lavoro , eliminando sponsor , e altra spazzatura del web .

    Pensare che dalle mie ricerche possa arrivare un’aiuto concreto m fa sentire più buono 🙂

Rispondi